Phosporus, il Fosforo bianco ha forma di un cristallo incolore o biancastro ed è molto tossico.

Phosphorus Principali indicazioni

Infezioni gravi, epatiti virali, cardiopatie, pneumopatie, intossicazioni, stress, emorragie, miel nevriti con sensazione di bruciore soprattutto ai palmi delle mani, postumi di affezioni cerebrali, vertigini, complicanze vascolari del diabete, nefropatie croniche, insufficienza cardiaca, arteriosclerosi, pancreatiti. Dermatosi brucianti, forfora.  Laringite con sensazione di gola escoriata. Iperestesia a tutti gli stimoli. Alternanza di eccitazione e depressione.

Pin It on Pinterest

Share This