Eliminare la cellulite è il sogno di moltissime donne.

Dopo le rughe è una delle principali fonti di preoccupazioni delle donne. Eliminare la cellulite diventa indispensabile soprattutto nei periodi estivi, quando si avvicina la famigerata prova costume. Spuntano le nove proposte commerciali di prodotti che promettono di fare i miracoli.

Purtroppo però  quasi nessuno chiarisce che la “buccia d’arancia” non è soltanto problema estetico della pelle. In realtà è la manifestazione di un problema funzionale che sta al di sotto della pelle.

Eliminare la cellulite richiede la conoscenza del problema multifattoriale ancora poco chiaro che coinvolge  il sistema circolatorio e linfatico.

Fattori predisponenti la cellulite

I fattori predisponenti la cellulite sono molti:

  • il sesso-femminile circa 85%
  • la razza bianca. Le donne asiatiche soffrono di meno
  • familiarità
  • alterazioni ormonali
  • fattori alimentari circa 30% incide la dieta
  • alterazioni posturale che influiscono sulla circolazione sanguigna
  • stile di vita sedentario

Perchè la cellulite viene alle donne?

Perchè la cellulite viene alle donne è una domanda che in molte si pongono, cerchiamo di capirne la causa anatomica.

Nasciamo con un certo numero di cellule adipose . Ogni volta che ingrassiamo la cellula adiposa aumenta il proprio volume di molte  volte. Quindi non aumenta il numero di cellule di grasso ma solo il loro volume. Questi depositi di grasso servono al nostro corpo come riserva energetica.

Eliminare la cellulite

La distribuzione del tessuto adiposo è diversa nell’uomo e nella donna.  Nell’uomo si deposita su tronco e pancia, nelle donne su fianchi, cosce e glutei.

Ma non solo la distribuzione è diversa, lo è anche la struttura! Nelle donne gli strati di grasso si sviluppano in superficie verso la pelle quindi gli accumuli diventano più visibili in superficie. Nell’uomo tessuto adiposo si sviluppa verso lo strato muscolare non alterando l’aspetto estetico della pelle. Anche la diversa distribuzione di fibre del collagene della pelle nelle donne in modo perpendicolare e negli uomini in diagonale fa si che sulla pelle delle donne si nota molto di più l’adiposità come buccia d’arancia rispetto agli uomini. Per di più i fattori ormonali come estrogeni e progesterone tendono a far accumulare il grasso come riserva per l’eventuale gravidanza o allattamento. Nelle zone  come cosce, fianchi e glutei è facile accumulare il grasso ma è molto difficile smaltirlo quindi eliminare la cellulite. Inoltre questo tessuto adiposo nelle donne a causa degli ormoni tende molto di più a  trattenere acqua.

Origine della cellulite

L’origine della cellulite sembra sia da ricercare nel microcircolo.  Il pannicolo adiposo per funzionare bene deve essere vascolarizzato in modo corretto. Perciò tutto quello che interferisce con la microcircolazione può provocare la sofferenza del tessuto adiposo. Rallentamenti nella circolazione sanguigna e linfatica provoca ristagni delle scorie metaboliche, accumulo dell’acqua extracellulare  e tutto questo provoca l’infiammazione che ha come risultato la cellulite.

La progressione di questo processo può portare  alla sclerosi, cioè all’indurimento dei tessuti, dando alla pelle l’aspetto “a materasso”. Naturalmente dalla cellulite vengono colpite maggiormente le parti del corpo dove c’è un eccessivo accumulo di grasso e nello stesso tempo la circolazione è compromessa.

Eliminare la cellulite

Le gambe sono molto colpite dalla cellulite perchè il sangue scende verso il basso, i capillari si rompono, il liquidi trasudano e si fermano tra gli adipociti. In questo modo si forma un edema, cioè un gonfiore, che  provoca infiammazione. Inoltre anche l’eccessivo ingrandimento dei adipociti stessi può provocare lo schiacciamento dei vasi sanguigni e linfatici compromettendo la circolazione.

Nella zona dei glutei avviene lo stesso processo a causa della sedentarietà. Dove l’angolo tra il bacino e femore è molto acuto gli accumuli di grassi tendono ad essere meno vascolarizzati formando le famose culotte de cheval. Se la situazione persiste per molto tempo la presenza di tanto liquido extracellulare attiva i processi infiammatori che si cronicizzano.

Eliminare la cellulite

Eliminare la cellulite

Eliminare la cellulite non è semplice ma se il problema viene trattato dalla giusta prospettiva ci sono buone possibilità di successo. Come abbiamo visto la cellulite non è un problema soltanto estetico della pelle. Per eliminare la cellulite bisogna affrontare la cattiva circolazione sanguigna e linfatica. E’molto difficile eliminarla, sicuramente è possibile minimizzarla.

Per eliminare la cellulite però è richiesta la collaborazione attiva di chi ne soffre! Non si può pensare di eliminare la cellulite velocemente e con poco sforzo!  Il processo richiede tempo e impegno.

I passi più importanti:

      1 Disintossicazione del organismo

  • Adottare un regime alimentare corretto per evitare ulteriore sovraccarico di tossine
  • favorire il drenaggio del connettivo con prodotti specifici come Galium Heel https://www.amazon.it/Guna-spa-GALIUM-30ML-HEEL/dp/B06Y4BY5JL
  1. Sostegno circolatorio
  • migliorare la circolazione sanguigna irrobustendo i vasi sanguigni attraverso l’uso delle sostanze che migliorano elasticità e compattezza dei vasi supportando il ritorno del sangue dalla periferia al cuore contrastando la stasi venosa: escina, ippocastano, rusco, centella, mirtillo, estratto di pino marittimo

  • massaggio quotidiano,
  • Verificare la postura LINK corretta e l’appoggio  plantare che influisce sulla circolazione sanguigna
  • Evitare gli indumenti troppo stretti che ostacolano il flusso sanguigno
  1. Combattere la ritenzione idrica per eliminare l’edema
  • ridurre il sale nella dieta che trattiene l’acqua nei tessuti favorendo l’edema
  • ripristino della dinamica linfatica con LYMPHOMYOSOT https://www.amazon.it/Guna-spa-GALIUM-30ML-HEEL/dp/B06Y4BY5JL/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1527964691&sr=8-2&keywords=lymphomyosot
  • bere sufficiente quantità di acqua LINK , tisane, che favoriscono la diuresi per eliminare l’eccesso dei liquidi. Eventualmente assumere preparati a base di Pilosella.
  • ridurre l’infiammazione dell’edema con bromelina, sostanza estratta dall’ananas, per contrastare i processi infiammatori

  1. Esercizio fisico
  • L’esercizio fisica attiva la lipolisi (brucia i grassi) e favorisce il ritorno venoso con il meccanismo della “pompa muscolare”. E’ importante ricordare che il muscolo brucia i grassi dopo 30-40 minuti di attività, non prima.
  • Per ottenere buoni risultati per eliminare la cellulite con l’attività fisica, è sempre necessario liberarsi dei liquidi in eccesso.  Infatti l’edema e l’infiammazione cronica del pannicolo adiposo frena la lipolisi quindi quei depositi di grasso non vengono bruciati solo con l’attività sportiva. E’ la ragione per cui molte donne che fanno tanto sport non vedono miglioramenti nelle zone colpite dalla cellulite . Prima bisogna eliminare l’acqua in eccesso l’edema e poi con l’attività sportiva bruciare i grassi.
  • L’esercizio fisico più indicato per eliminare la cellulite è quello aerobico (camminare, correre, andare in bici, sci di fondo ecc)
  • Per chi fa  vita sedentaria sarebbe consigliabile alzarsi dalla sedia ogni ora e fare qualche saltello per riattivare la circolazione.
  1. Creme anticellulite
  • La crema anticellulite è all’ultimo posto nei consigli per eliminare la cellulite. Anche se la pubblicità ci vuol far credere che sia la soluzione per la cellulite. Il cosmetico non ha nessuna azione sull’edema, non scioglie grasso e non arriva al microcircolo. Per legge non possono farlo altrimenti sarebbero stati registrati come i farmaci. Possono però migliorare l’aspetto della pelle, la sua elasticità,il turgore creando l’effetto tensore che la rende più liscia.

Concludendo ricordiamo che per eliminare la cellulite è necessario prendersi cura dell’intera persona. La bellezza della pelle, dello strato più superficiale del nostro corpo, dipende dal benessere generale. Quindi niente miracoli, ma solo voglia di prendersi cura di se stessi seriamente attraverso alimentazione sana, esercizio fisico, uso di integratori.

Dott. Kasia Gil

Farmacista, cosmetologa, esperta in integrazione cosmetica nutrizionale

Bibliografia:

Cellulite: Etiology and Purported Treatment
Libri
Cellulite: Etiology and Purported Treatment

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi